Torino – Lazio, Formazioni Ufficiali e dove vederla in Tv o Streaming

Torino – Lazio, Formazioni Ufficiali e dove vederla in Tv o Streaming

Il primo anticipo della 29a giornata di campionato, propone allo stadio “Grande Torino” propone la sfida tra i granata e la Lazio. Una partita importantissima, per gli obiettivi stagionali di entrambe le squadre.

Moreno Longo conferma nei padroni di casa la difesa a tre. Confermati Armando Izzo, e Nicolas Nkolou, nonostante la prova non esaltante del nazionale del Camerun, sabato a Cagliari. Ballottaggio, tra Bremer e Lyanco, per una maglia da titolare. Sugli Esterni Christian Ansaldi, tornerà titolare, a sinistra con ballottaggio tra Ola Aina e Lorenzo De Silvestri sull’altra corsia. Alex Berenguer e Simone Verdi, in supporto di capitan Andrea Belotti, unica punta.

Per Simone Inzaghi ci sono i dubbi, Angel Correa e Danilo Cataldi, entrambi convocati, ma non al meglio, al suo posto dovrebbe giocare Marco Parolo. Il tecnico piacentino si affiderà a Luis Alberto e Sergej Milinkovic Savic a centrocampo. Sugli esterni confermato Manuel Lazzari a destra, mentre sull’altra corsia ballottaggio tra Adam Marusic e Jony. Assente Senad Lulic (stagione finita), in avanti, Caicedo confermato con Ciro Immobile.

Così in campo al “Grande Torino” 30/6 ore 19.30 – Le probabili formazioni (UFFICIALI)

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Lyanco, Nkolou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Rincon, Lukic, Aina; Verdi, Belotti. Ufficiale

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. Ufficiale


Diretta tv e Streaming

La partita Torino-Lazio, sarà trasmessa in diretta tv da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite).

In streaming su Sky Go sia sul proprio personal computer e notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando la app per sistemi iOS e Android, o in alternativa su now tv. Oppure dal canale Telegram o mastodon.

loading...

Mimmo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *