Inter – Sassuolo, Formazioni Ufficiali | Diretta TV e Streaming, Serie A

Inter – Sassuolo, Formazioni Ufficiali | Diretta TV e Streaming, Serie A

Dopo aver recuperato e vinto la partita contro la Sampdoria, l’Inter si appresta ad affrontare la seconda partita dopo l’emergenza del coronavirus. A San Siro arriva il Sassuolo di De Zerbi. Il match andrà in scena mercoledì 24 giugno alle ore 19.30.

Con gli impegni ravvicinati, Antonio Conte sta pensando di atturare un pò di turnover. Sulla zona laterale di destra Moses è favorito su Candreva; stesso discosco per Biraghi che potrebbe prendere il posto di Young. In mezzo al campo Borja Valero potrebbe far rifiatare Gagliardini, con la conferma di Barella. Tutto invariato l’attacco, dove c’è la conferma di Lukaku e Lautaro, con Eriksen alle loro spalle. In difesa si va verso la conferma di Skriniar, Bastoni e De Vrij. Ancora fuori Brozovic, Vecino e Sensi.

Anche De Zerbi potrebbe fare ruotare la squadra rispetto alla partita con l’Atalanta. Diverse novità a centrocampo, dove c’è il ballottaggio tra Obiang e Magnanelli, in coppia con Locatelli. Sulla trequarti Djuricic o Traorè potrebbero prendere il posto di Defrel, accanto a Boga e Berardi. In attacco la conferma di Ciccio Caputo. Cambieranno i due terzini: spazio a Muldur e Rogerio. In difesa Chiriches e Gian Marco Ferrari comporranno la coppia centrale.

Probabili formazioni di Inter-Sassuolo (UFFICIALI)

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Moses, Gagliardini, Borja Valero, Biraghi; Eriksen; Lukaku, Sanchez (Ufficiale)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo (Ufficiale)


Dove vederla

La partita di Serie A, Inter-Sassuolo, sarà trasmessa sul canale satellitare DAZN1, per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN che sono abbonati a Sky potranno in alternativa, seguire la partita in tv attraverso la app messa a disposizione sul decoder Sky Q. In alternativa dal canale Telegram.

loading...

RedazioneCS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *